CTG Valpolicella Genius Loci

Il gruppo Valpolicella Genius Loci è un gruppo affiliato al Centro Turistico Giovanile (Ctg), e nasce nel 2009 a Balconi di Pescantina e ha sede a Fumane. Si occupa dell’organizzazione di corsi annuali dedicati alla storia della Valpolicella (marzo e aprile), e di uscite guidate nell’arco di tutto l’anno per la conoscenza e l’approfondimento di temi specifici legati al territorio valpolicellese (storia, arte, ambiente), ma spaziando anche in altre zone della provincia e fuori provincia per creare confronti e scambi con altre realtà territoriali (territori a confronto).

Fin dalla sua nascita, inoltre, il gruppo collabora con la Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella per le aperture e visite guidate al Museo e Scavi archeologici della pieve di San Giorgio.

 

Visite guidate al tempio di Minerva - Marano di Valpolicella

Dal 20 giugno, ogni sabato, due turni di visita: ore 10.30 e ore 18.00.

Durata della visita: un'ora circa.

Info e prenotazioni tel. 349-5923868.


Programma giugno 2021

 

Scarica il programma di giugno

 

 

Gruppo CTG Valpolicella Genius Loci

Associazione di promozione sociale

C.F. 93270920239

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: CTG VALPOLICELLA – Genius Loci

 

 

Dall’origine del toponimo “Valpolicella” all’organizzazione ecclesiastica fondata sul sistema pievano, dai numerosi castelli presenti sul territorio alle espressioni d’arte romanica, fino all’episodio della Contea Scaligera.

Questi sono solo alcuni dei temi che verranno trattati nell’undicesima edizione del corso “Conoscere la Valpolicella”, che intende analizzare alcuni aspetti del periodo medievale.

Sarà tenuto da esperti del settore e comprenderà 6 lezioni teoriche il venerdì sera, cui faranno seguito 5 uscite pratiche il sabato o la domenica, per una conoscenza diretta di quanto appreso in aula.

Il CTG – Centro Turistico Giovanile Valpolicella Genius Loci è un gruppo di ACA – Animatori Culturali e Ambientali volontari, appassionati del territorio, il cui scopo principale è quello di promuoverne la conoscenza a livello culturale e paesaggistico, attraverso visite guidate, escursioni, corsi e itinerari didattici per le scuole.

Il percorso formativo può essere un avvicinamento per coloro che desiderano diventare Animatori Culturali e Ambientali, che al termine del corso potranno iniziare ad affiancarsi ai nostri esperti CTG nelle uscite in programma.